fbpx

Fight Club
Palestra di Pugilato (Boxe) Firenze

fight-club-firenze-pugilato-boxe-boxing

Corsi di Pugilato, Boxe, Boxing

Il Pugilato, la Boxe o detta anche la “Noble Art” è sicuramente lo sport principe del ring e degli sport da combattimento. Il suo fascino ha ispirato scrittori famosi e film importanti, ed è ancora oggi uno degli sport più duri ma che fanno più sognare al mondo. Anche la preparazione atletica e tecnico tattica che la contraddistingue, è stata l’esempio e la base ispiratrice dei moderni sport da combattimento che poi dagli anni 70, ne hanno condiviso anche in occidente la magia del ring.

“Arte Nobile? per anticonformisti, ribelli. Richiede ai praticanti coraggio, forza, intelligenza. Questo Sport sviluppa velocità – resistenza, scarica tensioni, accresce l’autostima. Esistono diversi Stili di Pugilato: Out Fighter, Puncher, Picchiatore, In Fighter, Colpitore d’Incontro. Ognuno con le sue caratteristiche e ritmo, vengono insegnato ad agonisti e amatori, uomini e donne, bambini e bambine.

Dai noi non mancano le sessioni per gli amatori, uomini e donne di qualsiasi età, come anche le sessione per gli agonisti o aspiranti tali, in una palestra nata per dare opportunità a chi di questa disciplina vuole farne mestiere e vuole ambire ad obiettivi importanti.

Il nostro fondatore, Luca Della Rosa, proveniente da altri sport da combattimento, è stato aspirante tecnico di pugilato dal 2002 per poi nel 2005 diventare un vero e proprio tecnico FPI (Federazione Pugilistica Italiana). Già negli anni 90 ha però allenato e promosso a livello agonsitico la prima pugile donna fiorentina, che essendo questa disciplina allora proibita per le donne in Italia, combatteva per il Boxe team Vienna (Austria) , e che a livello professionistico arrivò fino a disputare in Danimarca la finale al titolo europeo femminile contro Anita Kristensen.

La nostra scuola però , pur organizzando negli anni scorsi un paio di riunioni di boxe, portando alla boxe prevalentemente atleti provenienti da altre discipline da combattimento, come ad esempio Francesco Bartoloni che fece 8 incontri nei primi anni 2000, solo dal 2013 ha investito forze e risorse per fondare un vero e proprio settore pugilato nell’accademia. Nel 2015 poi ha organizzato in collaborazione con altre due scuole di pugilato fiorentine ben 6 eventi di pugilato dilettantistico, e finalmente quest’anno sono arrivati i risultati, anche grazie al lavoro instancabile del Tecnico David Durastante, che ha saputo essere la chiave di volta per questo obiettivo. E infatti quest’anno su 23 incontri di pugilato abbiamo riportato 20 vittorie, abbiamo cominciato a portare a combattere atleti nati esclusivamente con il pugilato, e abbiamo raggiunto le finali di molti tornei importanti a livello regionale. Insomma ora siamo e vogliamo essere anche una scuola di Pugilato a tutti gli effetti. E oltre ai tecnici David Durastante , che sta crescendo un vivaio importante di atleti e Luca Della Rosa che promuove e coordina insieme a lui il settore agonistico, abbiamo in questa impresa anche il prezioso aiuto di Dario Conti, Gaetano Ardito, Rodrigo Bracco, Emanuele Nannucci, Massimiliano Zingoni, che insieme offrono un programma giornaliero di pugilato di tutto rispetto.

I Corsi si tengono a tutte le ore dalle 10 del mattino fino alle 22 di sera, con istruttori pronti ad insegnare a chiunque abbia voglia e forza d’animo di apprendere. Questo Sport è dedicato a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso, quelli che, mentre qualcuno li emargina e li definisce folli, noi ne vediamo il genio!

Il pugilato (in inglese boxing; in francese boxe) è uno dei più antichi e noti sport da combattimento.

A livello competitivo esso si svolge all’interno di uno spazio quadrato chiamato ring, tra due atleti che si affrontano colpendosi con i pugni chiusi (protetti da appositi guantoni), allo scopo di indebolire e atterrare l’avversario.

Questo sport è conosciuto, a partire dall’XVIII secolo, anche come “la nobile arte”, richiedendo ai suoi praticanti caratteristiche come coraggio, forza, intelligenza e velocità.

La parola “pugilato” deriva dal latino pugilatus, la quale deriva da pugili, che significa “atleta”, a sua volta derivante da pugnus, il cui significato è “pugno”.

Il pugilato nasce come sport di difesa personale, e risulta essere il mezzo di difesa personale più antico al mondo, in quanto i pugni sono il primo istinto dell’uomo nella difesa personale stessa.

Era praticato già nell’Antica Grecia e nell’Antica Roma; i pugni erano fasciati con lunghe strisce di cuoio per proteggere le nocche in cui a volte venivano inserite anche placche di metallo. Nel XVIII secolo venne strutturato affinché si potesse praticare a livello agonistico.

LUNEDI’

13.15 – 14.15 Pugilato con Dario Conti

18,15 – 19.45 Pugilato con Gaetano Ardito

MARTEDI’

18,15 – 19.45 Pugilato con Gaetano Ardito

20,00 – 21,30 Pugilato con Riccardo Giamberini

MERCOLEDI’

13.15 – 14.15 Pugilato con Dario Conti

18,15 – 19.45 Pugilato con Gaetano Ardito

20,00 – 21,30 Pugilato con Riccardo Giamberini

GIOVEDI’

18,15 – 19.45 Pugilato con Gaetano Ardito

20,00 – 21,30 Pugilato con Riccardo Giamberini

VENERDI’

13.15 – 14.15 Pugilato con Dario Conti

18,15 – 19.45 Pugilato con Gaetano Ardito

Calendario